Fisica Astroparticellare

Coordinatore: Luca LATRONICO

Gli esperimenti di fisica delle astroparticelle studiano la radiazione e le particelle del cosmo con esperimenti che trovano naturale ambientazione in laboratori di superficie, sotterranei, sottomarini, d’alta quota o nello spazio.

Ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso, il più grande laboratorio sotterraneo al mondo, sono oggi attivi rivelatori d’avanguardia per lo studio della materia oscura, dei neutrini e di fenomeni rari che possono essere rivelati solo nelle condizioni di ‘’silenzio cosmico’’ garantite dalla protezione della roccia.

La fisica astroparticellare ha poi trovato nuovi sbocchi in ambienti diversi: lo spazio, dove i rivelatori satellitari hanno accesso diretto ai raggi cosmici primari che sulla superficie terrestre sarebbero attenuati dall’atmosfera; i laboratori d’alta quota, per l’astronomia di raggi gamma di alta energia.

Le ricerche di competenza del gruppo di fisica astroparticellare e dei neutrini della Sezione di Torino dell’INFN si svolgono nell’ambito degli esperimenti sotto elencati.

Gli esperimenti

ARGO

ARGO-YBJ

Esperimento in chiusura presso Yangbajing (Tibet, Cina), si occupava di studiare i raggi cosmici di energie comprese tra 1010 e 2*1013 eV.
per saperne di più

AUGER

AUGER

Presso Malargue (Mendoza, Argentina) studia i raggi cosmici con energie superiori a 3*1017 eV.
per saperne di più

CTA

CTA

Attualmente in fase di progetto, si propone la realizzazione di un apparato di nuova generazione per la rivelazione al suolo di raggi gamma di energia compresa tra 1010 e 1014 eV.
per saperne di più

FERMI

FERMI

Costituisce un osservatorio satellitare dedicato allo studio della radiazione gamma di energie comprese tra i 20 MeV e il TeV.
per saperne di più

JEM-EUSO

JEM-EUSO

Attualmente in fase di progetto, si propone di realizzare un telescopio orbitante sulla Stazione Spaziale Internazionale per la rivelazione di raggi cosmici ad energie superiori a 5*1019 eV.
per saperne di più

LVD

LVD

Esperimento in chiusura presso i Laboratori Nazionali del Gran Sasso (LNGS), dedicato alla rivelazione di neutrini da supernovae galattiche.
per saperne di più

XENON

XENON

Presso i Laboratori Nazionali del Gran Sasso, dedicato alla rivelazione della materia oscura.
per saperne di più

 

Per maggiori informazioni: Commissione Nazionale Gruppo 2